Progetto senza titolo 4Domenica 1° Maggio, festa del Lavoro. festa dei Lavoratori, ricordo delle vittime del lavoro, speranza per chi un lavoro non lo ha, solidarietà per chi lavora anche in questo giorno. Tanti punti di vista che si rincorrono nella giornata che vede anche un ritorno alla libertà di non indossare più la mascherina, vede un allentamento delle misure restrittive e dà una parvenza di normalità.

Il lavoro un obiettivo tanto agognato quanto difficile da trovrae, soprattutto nel Mezzogiorno d'Italia, che costringe molti giovani a spostarsi e lasciar ei propri affetti, la propria terra con la speranza, magari, un giorno di ritornarci.

Ecco i commenti alla giornata da parte dei politici e candidati sindaci cittadini.

Leonardo Donno

Ci battiamo e continueremo a farlo perché è giusto ricordare in un giorno come questo i diritti dei lavoratori, ma è un dovere di chi ricopre ruoli Istituzionali, di chi governa, lasciare da parte l'ipocrisia, la retorica e le parole vuote e mettere in atto azioni concrete!

Noi siamo pronti. A tutela dei lavoratori italiani, sempre, 365 giorni all'anno!

Buon 1 Maggio

Marcello Amante

In una giornata di festa e di celebrazione come quella di oggi l'augurio è di ritrovare pienamente la rotta affinché i diritti e le tutele per la classe dei lavoratori siano la strada maestra e affinché anche chi è disoccupato riesca a trovare la sua dimensione nel mondo del lavoro. Buon primo maggio!!!

Antonio Antonaci

Il primo maggio è un giorno di festa, ma anche un giorno in cui ricordare i lavoratori e le lavoratrici che hanno dato la vita per i diritti di cui tutti noi oggi beneficiamo.

Sandra Antonica

La Giornata Internazionale dei Lavoratori non è una festa ma un momento di lotta per i diritti. Istituita in occasione della Seconda Internazionale Socialista, giunse a seguito di alcune conquiste relative alle condizioni occupazionali. Molte cose sono cambiate, ma altre tutele devono essere ricercate e difese, a partire dalla sicurezza sul lavoro. Sono troppe le morti per il lavoro e durante il lavoro. E la sicurezza sul lavoro non sia merce di scambio elettorale. Noi ci siamo. Anche e soprattutto per questo. Buon Primo Maggio: continuiamo a lottare per la giustizia sul posto di lavoro.

Fabio Vergine

Oggi, ma non solo oggi, festeggiamo il lavoro perché è strumento di libertà e di dignità. Di tutti.